Home Associazione Links Contatti
     
Editoriale Dottrina Giurisprudenza Convegni Segnalazioni
Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Corte di Appello di Lecce- Sez. Taranto 14/06/2005. Sulla quantificazione del danno da inquinamento atmosferico


L’azione di responsabilità civile per danni all’ambiente, promossa da un Ente territoriale sulla base di una sentenza penale di condanna (irrevocabile) per il reato di mero pericolo di cui all’art. 674, prima parte, c.p., presenta i requisiti richiesti dall’art. 18 della Legge n. 349/1986, allorquando nel corso del processo penale, siano emersi la violazione della normativa speciale antinquinamento e la effettiva compromissione del bene ambiente


Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Associazione Giuristi Ambientali
tel. 06/87133093 - 06/87133080
Informativa privacy
powered By Diadema Sinergie