Home Associazione Links Contatti
     
Editoriale Dottrina Giurisprudenza Convegni Segnalazioni
Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

D.P.R. n. 227/2011: novità per l'assimilazione di acque reflue industriali?

S. Maglia e M.V. Balossi

Il recente «decreto semplificazioni», ovvero il D.P.R. 19 ottobre 2011, n. 227 («Regolamento per la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle imprese, a norma dell’articolo 49, comma 4-quater, del D.L. 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122») (1) introduce, agli artt. 2 e 3, delle semplificazioni in materia di scarichi di acque reflue. Il presente contributo si propone di approfondire il tema dell’assimilazione delle acque reflue industriali alle domestiche, di analizzare le norme introdotte dal D.P.R. n. 227/ 2011 e di valutare, se in ultima analisi, si tratta effettivamente di semplificazioni reali.


Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Associazione Giuristi Ambientali
tel. 06/87133093 - 06/87133080
Informativa privacy
powered By Diadema Sinergie