Home Associazione Links Contatti
     
Editoriale Dottrina Giurisprudenza Convegni Segnalazioni
Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Anche la Lombardia si è dotata delle linee guida regionali in materia di IAFR

Andrea Quaranta

A quasi due anni dall’entrata in vigore del DM 10 settembre 2010, con il quale, sia pure con molto ritardo, il legislatore nazionale ha dettato le linee guida per il procedimento unico in materia di autorizzazione per gli impianti alimentati da fonti rinnovabili di energia, nonché i criteri per il loro corretto insediamento nel territorio, anche la regione Lombardia ha adottato le proprie linee guida regionali. 
Un documento che, partendo dalle “ceneri” di una vecchia normativa regionale, emanata nonostante ciò non fosse costituzionalmente possibile, detta le regole per il procedimento unico regionale e i criteri per la successiva individuazione delle aree non idonee; stabilisce le condizioni d’uso dei prodotti di processo in uscita dagli impianti per la produzione di energia elettrica da FER e fornisce indicazioni tecniche relative alle opere pertinenziali.


Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Associazione Giuristi Ambientali
tel. 06/87133093 - 06/87133080
Informativa privacy
powered By Diadema Sinergie