Home Associazione Links Contatti
     
Editoriale Dottrina Giurisprudenza Convegni Segnalazioni
Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Gli effetti sul diritto interno della sentenza della Corte Europea di Giustizia 11 novembre 2004 sulla nozione di rifiuto

Pierfausto Pagliara

Come è noto, per effetto della recentissima sentenza resa dalla Corte Europea di Giustizia l’11 novembre 2004 nel procedimento C – 457/02 avente ad oggetto la domanda di accertamento pregiudiziale sottoposta ai sensi dell’art. 234 CE dal Tribunale penale di Terni ai fini dell’interpretazione della direttiva 75/442/CEE sui rifiuti, si sta venendo a determinare, non solo tra gli operatori del settore ma anche tra gli stessi addetti ai lavori, una situazione di estrema incertezza interpretativa, avente notevoli riflessi anche su un piano applicativo.


Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Associazione Giuristi Ambientali
tel. 06/87133093 - 06/87133080
Informativa privacy
powered By Diadema Sinergie