Home Associazione Links Contatti
     
Editoriale Dottrina Giurisprudenza Convegni Segnalazioni
Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Breve quadro sull’evoluzione, a livello comunitario, della disciplina relativa alla responsabilità per danno ambientale

Andrea Quaranta

A partire dai primi anni ’70, con l’emergere delle problematiche legate al degrado ambientale, si è cominciata a sentire l’esigenza improcrastinabile di adottare misure idonee e sistemi efficaci di prevenzione e di controllo dell’inquinamento. Il 1972, anno in cui si sono tenute la Conferenza delle Nazioni Unite a Stoccolma e il Consiglio delle Comunità europee a Parigi, – durante le quali si prese atto dei danni che uno sviluppo industriale ed economico indifferente ai problemi ecologici provocava all’ambiente, e della necessità di difendere e migliorare l’ambiente per le generazioni presenti e future – rappresenta la simbolica soglia, a partire dalla quale ha cominciato a svilupparsi una politica ambientale europea, attuata, almeno inizialmente, attraverso strumenti di diritto pubblico.


Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Associazione Giuristi Ambientali
tel. 06/87133093 - 06/87133080
Informativa privacy
powered By Diadema Sinergie