Home Associazione Links Contatti
     
Editoriale Dottrina Giurisprudenza Convegni Segnalazioni
Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Inquinamento atmosferico, diossina e provvedimenti del Comune

TAR Lecce n. 3144/09

Il Comune, anche in qualità di ente esponenziale della relativa comunità, è legittimato a richiedere un provvedimento espresso dell’Amministrazione regionale che rechi una considerazione concreta della situazione di emergenza sanitaria e ambientale emergente dalle rilevazioni dell’A.R.P.A. ed interessante più Comuni

(Nel caso di specie, il Collegio ha sottolineato che tale obbligo non è escluso dal fatto che la fonte dell’inquinamento sembra, in un secondo momento, essere stata neutralizzata dall’ordinanza contingibile e urgente stessa: una situazione di estesa contaminazione da diossine del terreno richiede, infatti, una serie di provvedimenti che non si esauriscono certo nella neutralizzazione dell’attività inquinante, ma che includono, almeno in astratto, l’adozione di tutte le cautele idonee a minimizzare i rischi per la salute umana derivanti dall’eventuale superamento dei valori limite, con riferimento al territorio di tutte le Amministrazioni comunali interessate.



Segnala questo articolo Versione Stampabile Scaricare File

Associazione Giuristi Ambientali
tel. 06/87133093 - 06/87133080
Informativa privacy
powered By Diadema Sinergie