Home Associazione Links Contatti
     
Editoriale Dottrina Giurisprudenza Convegni Segnalazioni
Home > Dottrina

Dottrina


41. Dottrina
La ratio legis di un regime sanzionatorio differenziato

09/09/2009 - Pasquale Giampietro

42. Dottrina
Rilievi critici sulle due pronunce: la nuova formulazione del comma 5 e il rispetto della sintassi….

07/09/2009 -

43. Dottrina
Il decreto correttivo n. 258/2000 e la più recente sentenza n. 37279/2008

29/08/2009 -

44. Dottrina
La modulazione del regime sanzionatorio viene confermata dalla successione delle fonti

24/08/2009 - Pasquale Giampietro

45. Dottrina
Caro (nuovo) legislatore (ambientale), ti scrivo …
L’attuale “prodotto normativo”. Presentando un lavoro collettaneo su alcune iniziative legislative del governo precedente a quello che ha appena esaurito il proprio mandato, uno dei più sapidi ( e qualificati) penalisti italiani , ha sottolineato come quella produzione legislativa (ma, a nostro avviso, il discorso è riferibile, sia pur con doverose precisazioni e limitazioni, anche alle produzioni di governi espressione d’ogni maggioranza) si presentasse come “una interessante operazione di marketing”, ove “la legge [veniva] trattata come bene di consumo”.
06/06/2008 - Alberta Leonarda Vergine

46. Dottrina
“Gli orientamenti del giudice amministrativo sulla bonifica nel passaggio tra il vecchio ed il nuovo regime ” (III)
Proseguendo nella rassegna critica della giurisprudenza amministrativa in materia di bonifica dei siti contaminati, esaminata alla stregua della dottrina, intendiamo ora focalizzare la nostra analisi sulla nuova disciplina dettata dall’art. 243 T.U. ambientale sulla gestione delle acque di falda, emunte durante la bonifica
14/04/2008 - Franco Giampietro - Andrea Quaranta

47. Dottrina
“Gli orientamenti del giudice amministrativo sulla bonifica nel passaggio tra il vecchio ed il nuovo regime (II)
Nel precedente intervento è stata affrontata la tematica relativa alla disciplina transitoria dettata dal T.U.A. in materia di bonifica dei siti inquinati. In questa nuova “tappa” si intendono evidenziare, a grandi linee, le tendenze giurisprudenziali in materia di responsabilità dei soggetti coinvolti nella procedura di bonifica (per un approfondimento analitico si rimanda il lettore all’articolo pubblicato sulla rivista Ambiente & Sviluppo, Ipsoa, n. 3/2008).
03/04/2008 - Franco Giampietro - Andrea Quaranta

48. Dottrina
“Gli orientamenti del giudice amministrativo sulla bonifica nel passaggio tra il vecchio ed il nuovo regime1” (I)
La disciplina in materia di bonifica dei siti contaminati ha creato, fin dalla sua entrata in vigore, problematiche applicative, che hanno richiesto l’intervento del giudice, in specie amministrativo, al fine di delinearne i confini e di far luce sugli aspetti più controversi della disciplina. I principali aspetti controversi hanno riguardato l’entrata in vigore della disciplina; il tipo di responsabilità dei diversi soggetti coinvolti nella procedura di bonifica...
25/03/2008 - Franco Giampietro - Andrea Quaranta

49. Dottrina
Il rapporto tra VIA e strumenti di pianificazione del territorio prima e dopo il T.U.A.
Lo scopo del presente scritto è quello di dimostrare che, nonostante siano intervenute profonde innovazioni legislative in materia di procedura di valutazione di impatto ambientale, c.d. VIA, il rapporto tra tale procedura e gli atti di pianificazione e programmazione territoriale e settoriale è rimasto, per il momento, sostanzialmente immutato.
07/03/2008 - Tommaso Bellei

50. Dottrina
Due note a caldo sulla legge della Regione Puglia n. 29 del 31 ottobre 2007 in Bollettino Ufficiale Regione Puglia n. 157 del 02/11/07

15/11/2007 - Giampaolo Sechi

Pagina dei risultati: Anterior  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Siguiente

Associazione Giuristi Ambientali
tel. 06/87133093 - 06/87133080
Informativa privacy
powered By Diadema Sinergie